17 January 2017

La Serbia trionfa al TriesteFilmFestival (Alpe Adria Cinema)

Giovedì 3 febbraio 2011

Dopo un viaggio alquanto accidentato di ritorno dall’Africa, la scorsa settimana mi sono fiondato direttamente dall’aeroporto di Ronchi al Cinema “Miela” di Trieste dove andavano in onda gli ultimi due giorni del TriesteFilmFestival, appuntamento imperdibile per gli appassionati di cinema e di Europa Centro-Orientale.

La Serbia si è aggiudicata i due premi più importanti del Festival, già noto come AlpeAdriaCinema: Miglior lungometraggio in concorso è stato votato l’incantevole Besa, di Srđan Karanović, una storia ambientata nella Serbia meridionale all’inizio della Prima Guerra Mondiale; il premio al Miglior documentario è andato al bellissimo Cinema Komunisto, di Mila Turajlić, un mirabile affresco sulla Jugoslavia titina attraverso la poderosa industria cinematografica di quel paese che divenne una delle più importanti in Europa.

Mi sono fermato a Trieste solamente per 48 ore, in verità molto dense.

Nei prossimi giorni su questo sito i dettagli di film, interviste, enogastronomia e incontri a Trieste.

Intanto, la mia cronaca sul festival uscita su Ildocumentario.it.

Lascia un commento

*