17 January 2017

Sereni, vittoria dedicata ai figli

Martedì 14 settembre 2010

Matteo Sereni, 35enne portiere del Brescia, è stato uno dei protagonisti della vittoria del Brescia sul Palermo per 3-2. Intervistato a fine gara da “Sky”, il portiere ha approfittato dell’occasione ed ha dedicato la prestazione ai suoi figli che «non vedo da molto tempo, e non per colpa mia», ha spiegato visibilmente emozionato e quasi in lacrime. Secondo Sereni, divorziato da un anno dalla moglie (che era anche la sua rappresentante), da tre mesi non vede i due bambini di cinque e nove anni. La moglie ha risposto che in realtà Sereni può incontrarli quando vuole.

Questo sfogo estremo ha provocato forti reazioni, tanto che lunedì sera a Linea Notte del Tg3 è stato ripreso dal giornalista Tiberio Timperi, ospite in studio, che sta vivendo una situazione simile di padre separato.

Comments

  1. A questo blog a tuttotondo… hai saputo regalare anche questo sentimentale tocco/tacco di genuina umanità.
    Davvero commovente da parte sua… e anche da parte tua!

    • alessandrogori says:

      sono rimasto un po’ perplesso, la tv usata per problemi personali come in uno dei tanti disgraziati reality. dall’altra parte, probabilmente, la difficolta’ di sereni. mah.

Lascia un commento

*